L’ Anello da Cocktail è un gioiello abbastanza importante la cui storia, sembra risalire agli anni 20. Questo gioiello è caratterizzato da montature e pietre piuttosto vistose, in grado di creare un oggetto molto particolare nella sua forma.

Questo tipo di gioiello da sempre è stato simbolo di stile ed eleganza ed ha avuto negli anni 50 il suo momento di gloria. A partire infatti da questi anni, l’ Anello da Cocktail si è diffuso sempre di più e ancora oggi è amatissimo da molte donne.

Nato durante gli anni 20, all’epoca del Proibizionismo, forse proprio in antitesi a questo periodo, l’ Anello da Cocktail  ha assunto dimensioni grandi e montature inizialmente semplici, poi evolutesi in più complesse e raffinate, per un effetto davvero molto particolare. Insomma un gioiello che sicuramente non passa inosservato. Questo gioiello, durante il proibizionismo, veniva infatti indossato dalla donne durante le feste clandestine in locali privati, come forma di protesta e ribellione. Indossare un anello di questa tipologia era poi il modo migliore per farsi notare ed attirare l’attenzione, soprattutto quando di richiamare l’attenzione di un cameriere…

Il suo nome, anello da cocktail, nasce infatti dal fatto che le donne che partecipavano a queste feste clandestine, alzassero la mano, adornata da questo splendido anello, per ordinare da bere, mettendo così in risalto il gioiello.

Come indossare l’anello da cocktail?

L’ Anello da cocktail deve essere vistoso, magari con una bella pietra centrale, che abbagli e attiri l’attenzione. E’ un gioiello che esprime stile, voglia di apparire, eleganza, ma soprattutto sfarzo. Per questo, la donna che indossa questo tipo di anelli, ha un carattere deciso, voglia di apparire e di farsi notare…insomma largo alle persone intraprendenti!

Se ami gli Anelli da Cocktail, indossali in una bella serata, magari in allegria, ma ricordati di scegliere il giusto anello per le tue mani,considerando che una forma ovale o comunque allungata del tuo gioiello è perfetta per allungare le mani, renderle più affusolate e aggraziate. Quindi se hai mani piccole e dita non affusolatissime, propendi per questo tipo di design.

Se invece hai della mani lunghe, affusolate, puoi puntare tranquillamente su qualsiasi tipo di Anello da Cocktail, anche quelli più vistosi ed ingombranti. Ma ricorda sempre di fare un’accurata manicure, mettere uno smalto appropriato, perché con un anello da cocktail, attirerai tutta l’attenzione sulle tue mani.

Su quale dito indossare l’anello da cocktail?

Secondo quanto definito dal galateo dei gioielli, questo tipo di Anello dovrebbe essere indossato sulla mano destra, e più precisamente sull’indice, sul medio o sull’anulare. Questo perché ovviamente mignolo e pollice, non si prestano a questo tipo di gioiello. Se però ti piace indossare gli anelli sul mignolo, scopri i favolosi Anelli da Mignolo.

Per quanto riguarda invece il posizionare l’anello sulla mano sinistra, potete farlo tranquillamente, evitando però l’anulare sinistro, perché da sempre destinato a fedi o anelli di fidanzamento.

Una piccola curiosità su dove scegliamo di indossare gli anelli…

Indossare un anello al dito medio esprime una personalità che vuole sentirsi ammirata e irresistibile. Se invece indossiamo un anello al dito indice, siamo delle persone decise e con molto polso. Infine, indossare un anello al dito mignolo, è proprio di una persona stravagante, che ama sentirsi al centro dell’attenzione e riesce a farlo sempre.

Detto questo, il consiglio che ti do, è quello di indossare il tuo Anello da Cocktail, sull’anulare destro, perché in questo modo potrai giocare con le giuste proporzioni ed avere un effetto sulla tua mano, davvero fantastico!

Scegli le proposte Blooblood Milano per il tuo Anello

Se hai deciso di puntare su un Anello che attiri tutta l’attenzione su di te, non devi assolutamente perderti le favolose proposte Blooblood Milano.

Per te abbiamo selezionato alcuni pezzi che faranno sicuramente al caso tuo.

Anelli Bon Bon

Deliziosi Anelli in agrento 925 con cubic zirconia colorati, nelle tonalitù: azzurro, verde e rosso. Il tocco perfetto per rendere il tuo look davvero accattivante!

Se adori le tonalità neutre, scopri l’ Anello Bon Bon anche in bianco…

Scopri di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *