L’ Anello di Fidanzamento, è da sempre simbolo d’amore e di una promessa che si spera duri per sempre. E’ un gioiello ricco di significati, che ognuna di noi ama indossare e magari sfoggiare.

Quando una donna riceve un Anello di Fidanzamento prova una sensazione unica, di felicità e completezza. E’ stata scelta dall’uomo che ama per passare tutta la vita insieme. Dal momento in cui riceve questo gioiello, la relazione si trasforma ed evolve in qualcosa di unico. I due promessi sposi, cominciano un percorso insieme destinato a durare per sempre.

Per questo motivo, questo gioiello è da sempre uno dei regali più apprezzati da mondo femminile, anche da quel pubblico che inizialmente sembra un pò più restio nei confronti del matrimonio… Ricevere un anello di fidanzamento, si sa, fa sempre piacere…

Ne esistono di vari tipo, dal classico Anello Solitario, con il quale si vuole suggellare una promessa d’amore, magari di matrimonio, il Trilogy, che invece è simbolo di un rinforzo della promessa fatta, oppure le Verette, anche questa molto utilizzata per questo scopo.

Ma vediamo insieme l’origine di questa gioiello unico ed incredibilmente romantico.

L’ Anello di Fidanzamento nella storia

La storia dell’anello di fidanzamento risale addirittura alla preistoria in cui era rappresentato da una corda fatta di erba, che anticamente veniva legata attorno alla mani della donna…l’idea non era perfettamente romantica, ma piuttosto un metodo per evitare che la donna scappasse! Quando poi l’uomo fosse stato certo che la donna non sarebbe scappata, le avrebbe tolto la corda, lasciandogliene comunque un pezzo attorno ad un suo dito.

Anche nell’epoca degli antichi Egizi, questo simbolo veniva utilizzato, forse in maniera un pò meno materiale dell’epoca preistorica. Gli Egizi infatti, usavano regalare un anello alla propria donna, come segno di fiducia e rispetto. Non solo  quindi un segno d’amore, ma un simbolo di completa fiducia nei confronti di chi lo riceva. Con questo gesto l’uomo comunicava alla sua amata che l’aveva scelta e l’aveva amata, perché sapeva di potersi completamente affidare a lei e con lei creare una famiglia.

Quindi sin dall’antichità, il dono di un anello è stato un simbolo specifico: la promessa di un amore eterno, unico, speciale, che due persone si scambiano. Nonostante le sue origini antichissime, è solo con l’epoca romana che questa tradizione comincia la sua piena diffusione. In epoca romana infatti, era consuetudine regalare alla promessa sposa due anelli: uno in ferro, da portare in casa e uno in oro, da mostrare in pubblico. Entrambi gli anelli erano un pegno d’amore con cui l’uomo dichiarava il proprio amore e suggellava la sua promessa.

E’ proprio in questo periodo che si comincia a diffondere la consuetudine di indossare l’ anello sul dito anulare della mano sinistra. Si pensava infatti che dall’anulare partisse una vena che portasse direttamente al cuore, la cosiddetta “Vena Amoris”.

Nel Medioevo poi si comincia già a vedere associato l’anello di fidanzamento a pietre preziose. In particolare un uomo regalava alla sua amata un anello con due pietre, generalmente un diamante e un rubino. Le pietre avevano un significato specifico: amore e passione. Due elementi che all’epoca come allora, non devono mai mancare in un rapporto a due.

Questo tipo di anello però, era riservato solo ai nobili signori che potevano permettersi l’acquisto di un gioiello di tale pregio. La maggioranza della popolazione invece, usava indossare un anello, molto simile alle fedine moderne.

L’ Anello di Fidanzamento in epoca moderna

In epoca moderna, l’anello di fidanzamento comincia a diventare l’anello che oggi conosciamo tutti come il gioiello emblema del fidanzamento: l’ Anello Solitario.

La sua origine risale al tardo ‘800, ma solo nel XX secolo questo viene associato al diamante. Tuttavia, in questa nostra epoca, in cui piace molto la tradizione, ma un pò rinnovata, molti scelgono solitari anche con altri tipi di pietre e altri tagli.

Ai nostri tempi è infatti possibile scegliere tra tantissime tipologie di gemme, come ad esempio l’acquamarina, il rubino, lo zaffiro, ma anche i brillantissimi zirconi.

Cambiano quindi le forme, i colori e le tipologie di pietre, per avere un anello personalizzato, che si possa distinguere dagli altri.

Gli Anelli di Fidanzamento BLOOBLOOD Milano

Un anello di fidanzamento è per sempre…

Amore incondizionato e puro, tutto in un unico oggetto. Per dire “ti amo” ci sono tanti modi, ma farlo con un anello da fidanzamento BLOOBLOOD è il modo migliore. Gli Anelli BLOOBLOOD Milano, con la splendida brillantezza dei Cubic Zircona con cui sono decorati, sono il simbolo giusto per far capire a chi ami, ciò che provi.

Belli, colorati e dalla forme molto particolare, gli anelli di fidanzamento BLOOBLOOD sono realizzati in materiale anallergico, argento 925. Belli da vedere e favolosi da indossare.

Perciò se anche tu stai pensando di farti regalare o regalare un gioiello unico, brillante, che suggelli il vostro amore e soprattutto abbia costi contenuti, nonostante la sua brillantezza e la sua eleganza, scegli una delle nostre proposte!

Anelli Solitario

Solitari in argento e Cubic Zirconia, per un anello incredibilmente brillante e pieno di sfaccettature. Colori vivaci per un Anello Solitario davvero unico.

Anelli Solitario a Cuore grande

Novità di BLOOBLOOD i nuovissimi Anelli Solitari a cuore grande. Se stai cercando di un gioiello fuori dal comune, ecco il solitario che fa per te. La particolarissima forma a cuore grande e i suoi colori intensi, rendono questo anello il gioiello perfetto per stupire. Classicità ed eleganza, finemente mescolati con l’innovazione di forme, colori e materiali.

Verette

Favolose verette in argento con Cubic Zirconia. Tantissimi colori da scegliere, per un anello romantico e perfetto per ogni occasione.

 

Ricordati che se ti iscrivi alla nostra newsletter, potrai usufruire di un favoloso buono di € 10 da spendere subito per il tuo gioiello BLOOBLOOD.

E allora cosa aspetti? Scegli BLOOBLOOD per il tuo Amore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *